CIO Corner

Chiamaci: +39 345 255 9509

- Il Gruppo Mondadori ha aderito ad Aused recentemente... cosa ti ha convinto ad entrare in associazione?

Ho deciso di aderire ad Aused alla fine del 2016 per vari motivi. Innanzitutto credo che un libero confronto tra figure che ricoprono ruoli analoghi nelle varie aziende possa fornire valore aggiunto alla propria professionalità ed alle singole capacità professionali. Il secondo motivo è la possibilità di fare networking e quindi instaurare un rapporto informale con professionisti di alto livello. Infine Aused è una associazione molto attiva e in grado di offrire, oltre le classiche iniziative quali incontri e convegni, dei servizi a valore aggiunto – si pensi all’accesso ai servizi di workshop e al materiale del Politecnico di Milano e/o ai vari gruppi di discussione tematici (in primis GUPS).

- Cosa cerchi nell’associazione... e lo stai trovando?

Nell’associazione cercavo servizi che fossero aperti a me ma anche ai miei collaboratori. In Aused ho trovato tali servizi anche se non siamo ancora riusciti a sfruttarli appieno con una partecipazione continuativa. Mi riprometto di incrementare però la partecipazione attiva alle attività proposte ed organizzate in Aused al fine di accrescere la professionalità interna alla mia direzione sia attingendo ad esperienze di altre aziende, sia tramite i servizi di formazione, supporto e consulenza messi a disposizione.

- Il Gruppo Mondadori è una azienda storica... Raccontaci dell’azienda, del suo business e del tuo ruolo nella organizzazione.

Il Gruppo Mondadori è una tra le principali media company europee: al primo posto in Italia come editore di libri e di periodici, nonché tra le prime in Francia nei periodici. Le attività legate al rapporto diretto con il consumatore sono gestite dalla controllata Mondadori Retail attraverso un network di circa  600 punti vendita e i vari siti di e-commerce.
Il Gruppo nel 2016 è diventato anche il primo editore digitale italiano, leader nei verticali women, food, health & wellness. Il mio ruolo, come CIO del Gruppo Mondadori,  è quello di garantire l’operatività delle società del gruppo armonizzando costi ed esigenze nonché di pormi rispetto al business come interlocutore primario dell’innovazione tecnologica e lo sviluppo di nuove attività. La responsabilità della mia direzione, spazia dalla gestione dell’infrastruttura alla gestione dell’operatività e allo sviluppo di progetti verticali di business.

- Quali sono le priorità IT per il Gruppo Mondadori?

L’IT del Gruppo Mondadori sta affrontando grandi sfide di integrazione, di evoluzione e di semplificazione: integrazione per consentire il miglior inserimento delle nuove acquisizioni (in primis Rizzoli Libri), evoluzione per adeguare continuamente i propri applicativi e l’infrastruttura, semplificazione per razionalizzare le applicazioni ed mettere a fattor comune servizi standard. Le priorità sono il cambio di ERP (attualmente in corso), lo studio per l’adozione del cloud e in generale la razionalizzazione e il ringiovanimento dell’infrastruttura, l’adattamento tecnologico  di applicativi con qualche anno di vita che cominciano ad avere costi di manutenzione crescenti ed a non rispondere più efficacemente alle esigenze evolutive del business.

- Il tema cardine per Aused nel 2017 è stato la rivoluzione 4.0: quanto questo tema è attuale nel tuo quotidiano?

Direi che più che rivoluzione 4.0 nel mio quotidiano è attuale la rivoluzione continuativa…
Essendo il Gruppo Mondadori una azienda multibusiness (periodici, libri – trade ed education, retail) la difficoltà più grande credo sia mantenere una IT al passo della tecnologia in ognuno di essi attuando però una razionalizzazione di servizi gestionali e di costi cross-business… e questo significa innovare in modo silente e continuativo.

- Approssimandosi il momento di budget 2018... quale indicazioni e trend si iniziano a percepire?

Le indicazioni vanno come tutti gli anni verso una razionalizzazione dei costi e una efficienza operativa che si sposi con l’efficacia che l’IT deve garantire ai processi Business. Come sempre l’innovazione non è fine a sé stessa ma basata su business-case chiari e condivisi, con risultati e benefici riscontrabili e misurabili già nel breve-medio periodo.

Agenda AUSED

Scopri i GdL e Osservatori AUSED

Premio Wolfler

Segnalato da AUSED

Gruppo AUSED FARMA online

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo FARMA di AUSED su Linkedin. Per partecipare è richiesta l'iscrizione, in quando si tratta di un Gruppo Chiuso riservato a chi opera in ambito informatico nel settore Farmaceutico.
Vieni a trovarci!

Gruppo AUSED GUPS online

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo GUPS di AUSED su Linkedin. Per partecipare è richiesta l'iscrizione, in quando si tratta di un Gruppo Chiuso riservato a utilizziatori e prospect delle soluzioni SAP.
Vieni a trovarci!

Appuntamento Online!

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo generale AUSED su Linkedin: siamo già oltre 300!

Vieni a trovarci!

Telefono Amico AUSED

 

Partner AUSED

S5 Box

CB Login

Register

You need to enable user registration from User Manager/Options in the backend of Joomla before this module will activate.