CIO Corner

Chiamaci: +39 345 255 9509

Tu e Aused, da quanto?

Provini CIOAnche se milanese di origine, ho conosciuto Aused agli inizi degli anni 2000. Quando ho assunto la

direzione dei sistemi informativi della Faber a Fabriano. Per la verità, oltre a Faber molte altre aziende del territorio fabrianese erano associate.

L’associazione era uno dei pochi canali di comunicazione efficaci per rimanere allineati con il centro del mondo digitale italiano: Milano. All’epoca ero un socio ordinario (in tutto e per tutto) e con scarsa possibilità di interagire da “remoto”, visto le distanze.

Con il mio arrivo in Marazzi Group a Sassuolo, nel 2006, ho ritrovato, per caso… (ma sarà proprio un caso…) una azienda già socia Aused ben prima del mio arrivo. Sassuolo-Milano non è cosi lontano… ed è di questi anni la scelta di entrare nel Consiglio dell’associazione.

A metà 2011 entro in Bracco, azienda non solo da sempre socia di Aused ma che ha una cultura associativa e di responsabilità sociale nel suo DNA, oltre ad aver offerto già un presidente (Egidio Sferc, negli anni 90) all’associazione.

La vicinanza, il supporto della mia stessa azienda e la voglia di restituire quanto negli anni passati mi era stato offerto in termini di network, competenze e conoscenze sono alla base del mio “obbedisco” quando Erminio Seveso, nell’autunno del 2013, mi ha proposto di candidarmi alla presidenza. Quattro anni sono volati da Presidente… e già siamo a metà del quinto. Un grande impegno, una grande responsabilità… ma anche tante, tantissime soddisfazioni.

Bracco è da anni socia Aused... cosa vi ha convinto ad entrare in associazione?

Bracco è una azienda che ha fatto e continua a fare la storia della farmaceutica italiana e mondiale e che considera la responsabilità sociale uno dei suoi valori più importanti.

Ecco perché dedicarsi alla crescita ed allo sviluppo di una associazione quale Aused, partecipare attivamente alle sue attività ed al suo network non solo è importante… ma fa parte del mio ruolo di dirigente a 360 gradi.

La possibilità di creare conoscenza e relazioni, di garantire condivisione di conoscenze, di competenze e di valori, e di poter incidere positivamente sia sui risultati della propria azienda che al miglioramento dei risultati degli associati e non solo… è sempre stato lo zenit del mio essere in Aused, ed oggi il punto di riferimento in qualità di presidente.

Cosa cerchi nella associazione... e lo stai trovando?

Provini CIO2In associazione cerco un’area neutrale di condivisione e di collaborazione con aziende, con colleghi, con università, con istituzioni… controparti che, come me, considerano l’utilizzo dell’IT e del digitale un asset strategico per la propria azienda, settore o area di responsabilità.

In associazione cerco analisi, studio, attivazione, anche e soprattutto in prima persona. Dove prima si dà e… pertanto si riceve… dove atteggiamenti opportunistici dovrebbero essere banditi e dove una forte e solida etica professionale ed associativa deve garantire il rispetto tra tutte le parti coinvolte.

Come presidente, il mio motto è sempre stato che essere soci di Aused significa agire in Aused… non soltanto pagare la quota associativa. Questo è sempre stato un elemento necessario ma non sufficiente.

Quali sono i tuoi obiettivi principali in azienda e come presidente?

Aziendalmente e professionalmente stiamo attraversando un periodo di grande complessità. Tecnologie dirompenti, pochi punti di riferimento saldi, un cambiamento che non solo è diventato la norma… ma anzi che è in continua accelerazione. In questo contesto l’obiettivo principale che mi pongo è quello di riuscire a tradurre il potenziale tecnologico e il cambiamento dirompente in opportunità, beneficio e risultato per il business.

In questo considero i soft skills, la leadership e la capacità di analizzare e governare alti livelli di complessità come i fattori critici di successo nel mio ruolo.

Come Presidente di Aused… direi che i temi e le priorità sono le stesse, con la complessità aggiuntiva che in associazione puoi fare ulteriormente meno leva sull’autorevolezza ed in taluni casi l’autorità del proprio ruolo e la leadership propria e la partecipazione altrui vanno conquistate giorno dopo giorno, associato dopo associato.

Membership Card

Scopri tutti i Servizi della
Membership Card AUSED

SUMM.IT 2018

Logo aused SummitScopri di più sul
SUMM.IT

SCUDO SAPERE

Scopri i Servizi AUSED
dello SCUDO SAPERE

Agenda AUSED

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Scopri i GdL e Osservatori AUSED

Premio Wolfler

Segnalato da AUSED

Gruppo AUSED FARMA online

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo FARMA di AUSED su Linkedin. Per partecipare è richiesta l'iscrizione, in quando si tratta di un Gruppo Chiuso riservato a chi opera in ambito informatico nel settore Farmaceutico.
Vieni a trovarci!

Gruppo AUSED GUPS online

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo GUPS di AUSED su Linkedin. Per partecipare è richiesta l'iscrizione, in quando si tratta di un Gruppo Chiuso riservato a utilizziatori e prospect delle soluzioni SAP.
Vieni a trovarci!

Appuntamento Online!

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo generale AUSED su Linkedin: siamo già oltre 300!

Vieni a trovarci!

Telefono Amico AUSED

 

Partner AUSED

S5 Box

CB Login

Register

You need to enable user registration from User Manager/Options in the backend of Joomla before this module will activate.