Notizie in rassegna

Chiamaci: +39 345 255 9509

eHealth4all: l’ICT può aiutare i deboli

Il concorso eHealth4all , denominato anche il  premio della “prevenzione tecnologica”, è ora  alla seconda edizione. Organizzato da AICA, AUSED, Club TI Milano,  CDTI Roma, ha l’obiettivo di premiare  le migliori applicazione informatiche per la prevenzione, mobili o fisse, progettate in Italia da aziende sanitarie, aziende informatiche, università ed enti ricerca, onlus, start up.

Nella prima edizione, conclusasi in  Expo 2015, il focus era  sulla  prevenzione in termini di corretti stili di vita, ed eHealth4all 2013-2015 è stato vinto da un “social” per condividere percorsi di corretta alimentazione e pratica sportiva. Nell’edizione 2015-2017  l’attenzione si è spostata verso le  difficoltà delle fasce più deboli  e i vantaggi che possono trarre dalle nuove applicazioni digitali.

La presentazione  dei 10 progetti finalisti 2015-2017 è avvenuta il 28 aprile 2016 a  Roma, alla Biblioteca Nazionale  e ha visto la presenza in sala del Direttore Digitalizzazione del Ministero della Salute.

E’ stato raccolto l’appello del bando: anche se le fasce più deboli della popolazione sono spesso quelle più lontane dalla tecnologia, sono state selezionate 10 applicazioni con un valore aggiunto per i “fragili”. I destinatari dei progetti selezionati sono per lo più anziani e pazienti cronici , ma anche ragazzi, immigrati, giocatori d’azzardo, donne in condizioni di fragilità.

Sul sito www.ehealth4all.it  sono disponibili gli abstract e le presentazioni dei progetti.

Da maggio 2016 è iniziato il cammino dei progetti: infatti questo premio non scatta un’istantanea, propone un percorso e il premio è alla fine del percorso.  Poiché gli organizzatori ritengono  che  in  un progetto di innovazione sia essenziale la misurabilità degli interventi proposti, i progetti sono valutati, dopo un anno dalla partenza,  su indicatori quantitativi, relativi agli esiti clinici, alla dimensione sociale, al  valore per la comunità, al  cambiamento innovativo sostenibile, ai benefici di natura economica.  La valutazione si riferisce a indicatori proposti dai progetti stessi, e l’esperienza della prima edizione ci dice che i progetti sono in grado di recepire molto bene gli obiettivi di automisurazione.

La premiazione  avverrà entro l’estate 2017. E’ prevista l’organizzazione di un evento di grande visibilità in cui i progetti presenteranno i risultati raggiunti e il Comitato Scientifico, composto di informatici, medici, economisti, decreterà il vincitore. Come nella prima edizione, si inviteranno le istituzioni locali a intervenire ed eventualmente  a proporre riconoscimenti specifici. Nel seguito gli abstract dei progetti.

I CIO associati AUSED interessati a partecipare all'attività di tutoring dei progetti, sono invitati a scrivere a aused@aused.org

PROGETTI

Alphacare

Alphacare è un servizio che ha come obiettivo il miglioramento della qualità della vita dei pazienti fragili (anziani, affetti da specifiche patologie o neonati) presso le loro abitazioni, combinando tecnologie di monitoraggio ambientale con strumenti di diagnostica biometrica, di comunicazione audio/video e servizi di supporto offerti da personale socio sanitario che opera in una specifica Control Room. Alphacare consente di controllare lo stato di salute del paziente fragile, di fornire un pronto supporto in caso di problematiche ambientali e cliniche migliorando la sua qualità della vita e la sua autonomia, limitando gli spostamenti verso i centri diagnostici ed aumentando la tranquillità del paziente e dei suoi familiari. Il sistema è studiato per l’utilizzo da parte di pazienti privi di alfabetizzazione informatica, anche residenti in zone in digital divide e per l’interazione completa tra i pazienti, i familiari ed i caregivers.

Badaplus

Badaplus è l’ applicazione per dispositivi apple e android che sostiene le famiglie e le assistenti familiari promuovendo una comunicazione chiara, oggettiva, semplice  tra le parti. Badaplus, consente di pianificare, monitorare, ottenere reportistiche, allert e informazioni ma soprattutto consente di rimanere sempre in contatto con il proprio familiare anche quando questo non è possibile.  L’app offre inoltre la possibilità di tradurre il piano di lavoro, ottenere sms in tempo reale circa criticità e parametri, di prenotare e richiedere  la consegna dei farmaci a domicilio e visualizzare consigli e info utili a domicilio.

Vincitore dell’InnoAgeing solution,  premio start up in farmacia a cosmofarma 2016.

BenEssere Mamma

La app BenEssere Mamma si propone come supporto nella gestione delle emozioni e dello stress delle donne in gravidanza. Il percorso self-help di quattro settimane propone esercizi di meditazione e visualizzazione, praticabili sempre e ovunque, per aiutare le donne a riconoscere e accogliere le proprie emozioni e a gestire stress e ansia spesso presenti e associate al parto e all'attesa. La fattibilità nel veicolare esperienze di meditazione attraverso smartphone è stata valutata scientificamente attraverso un trial clinico pragmatico (C. Carissoli, D. Villani, G. Riva, 2015). L'obiettivo è ora quello di testare l’efficacia della app BenEssere Mamma sul benessere psicologico in gravidanza e il potenziamento della resilienza allo scopo di affrontare il parto e la maternità con maggiore sicurezza e fiducia nelle proprie risorse emotive. 

BuonApp@.it

Buon App@Eat: 2 applicazioni per creare menù sani per famiglie e gruppi

Un obiettivo emergente per gli educatori è quello di far acquisire sane abitudini alimentari ai giovani. I problemi correlati all’alimentazione (es. obesità e sindrome metabolica) iniziano in giovane età e sono più frequenti nelle fasce sociali svantaggiate. Il progetto vuole facilitare famiglie e gruppi giovanili nella creazione di menù sani secondo le raccomandazioni dell’OMS. Lo strumento da realizzare consiste in due applicazioni per smartphone e tablet utilizzabili per predisporre menù equilibrati. Raccogliendo oltre 150 ricette e combinandole in modo bilanciato, le applicazioni propongono menù interamente personalizzabili di cui calcolano contenuto calorico giornaliero e lista della spesa.

Conilsenodipoi

Il tumore alla mammella femminile è la neoplasia più frequentemente diagnosticata nelle donne e l’invecchiamento della popolazione aumenta il numero di nuove diagnosi. Le donne di ogni età sperimentano stress psicologico per i possibili effetti collaterali della chemioterapia e in particolare per la perdita dei capelli. La piattaforma e-Health Conilsenodipoi rappresenta una Tecnologia Positiva basata su protocollo validato e semistrutturato di gestione dello stress (Stress Inoculation Training), della durata di due settimane, mirata a preparare le donne con diagnosi di tumore alla mammella in attesa di chemioterapia di età superiore ai 60 anni ad affrontare la chemioterapia. L’efficacia del percorso online, in aggiunta al trattamento tradizionale fornito dalla struttura ospedaliera, sarà valutato attraverso un trial controllato con gruppo di controllo senza trattamento. 

Game Me

Game Me è una applicazione per Smartphone e Tablet appositamente sviluppata per sistemi Android e IOS, che possa fornire, gratuitamente, all’utente una serie di servizi in relazione al proprio comportamento di gioco; il sistema si avvale, non solo, di strumenti diagnostici di base come questionari e test scientificamente validati, ma sfrutta anche le potenzialità di un device wireless (braccialetto o cerotto) che monitora i parametri clinici essenziali quali il battito cardiaco e la conduttanza cutanea al fine di verificare un potenziale stato di alterazione comportamentale. Grazie all’incrocio dei parametri fisiologici ed il profilo dell’utente, Game Me sarà in grado di identificare potenziali situazioni di comportamento alterato e mettere in atto contromisure efficaci (da warning diretto su smartphone a intervento tramite assistente) per bloccare la sessione di gioco. In tal senso Game Me si struttura come un sistema di self caring avanzato.  

InfoStranieri per la Salute

Parole chiave: Salute, Prevenzione, Stranieri, Milano, Migrantfriendly

Il progetto nasce dall’incontro tra InfoStranieri, start up innovativa a vocazione sociale, e Agenzia Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano (ATS). Il progetto prevede l’implementazione nell’AppInfoStranieri di una sezione salute con informazioni e servizi multilingue dedicati alla prevenzione delle malattie infettive e alla promozione delle vaccinazioni per i cittadini stranieri, con servizi innovativi per la città di Milano. Grazie all’App,l’utente potrà visualizzare informazioni sulla rete sanitaria ed in generale dei servizi del territorio, effettuare un checkup delle vaccinazioni dei propri bambini e calcolare uno score di rischio personale per la Tubercolosi,con la possibilità di comunicare direttamente con i servizi di prevenzione con modalità “Migrantfriendly”. 

Korwin

Il Progetto Korwin, nato da una partnership strategica tra il Gruppo Segesta- Korian Italia e la WinMedical, ha come focus il paziente e la qualità della cura in un contesto socio-sanitario sempre più orientato all’efficienza dei processi clinici e alla riduzione dei costi. Obiettivo principale del progetto è creare, dall’unione di servizi socio-sanitari altamente qualificati e una piattaforma ICT (WinPack) altamente innovativa, una efficace, efficiente ed appropriata integrazione tra ospedale e territorio, fornendo gli strumenti per la connessione e l’interazione tra Pazienti, Medici e Infermieri.

Il parere Medico che cercavi

E’ lo slgan di Ultraspecialisti.com , la start-up innovativa a vocazione sociale, nata con l’obiettivo di facilitare e potenziare l’accesso alle cure di alta specializzazione, attraverso un’ innovativa piattaforma web che connette medici ultraspecialisti e utenti/pazienti dal proprio domicilio. La mission della società è permettere, attraverso l’innovazione tecnologica e la selezione rigorosa di ultra specialisti, lo sviluppo dei modelli assistenziali innovativi incentrati sul cittadino. Il paziente, dal proprio domicilio e attraverso una piattaforma informatica,può raggiungere in poche ore il medico ultra specializzato nella patologia di interesse per ottenere una secondopnion, a conferma del percorso diagnostico-terapeutico in corso o per ottenere suggerimenti relativi agli indirizzi da intraprendere per raggiungere un risultato sanitario più qualificato ed efficace possibile. La piattaforma assicura la selezione del medico ultraspecilista, il supporto tecnico nella trasmissione dei dati di alta qualità, l’assistenza al paziente in tutte le fasi, il rilascio del parere in poche ore. In una cornice di massima tutela della privacy. Inoltre, la società è impegnata in processi di educazione alla prevenzione, in collaborazione con le società autorizzate e provider ECM.

MyPoli

MyPoli si propone come un unico punto di contatto con il cittadino che potrà usufruire di servizi come: la prenotazione di prestazioni sanitarie, la consultazione della propria documentazione clinica, il download delle immagini diagnostiche, l'upload di propri documenti clinici, la richiesta di copie di cartelle cliniche e il relativo download, la condivisione delle informazioni e dei documenti con soggetti terzi (ad esempio i medici di base) e la possibilità di richiedere delle "second opinion". Questi servizi saranno disponibili quando si vuole e dove si vuole, evitando spostamenti con un vantaggio in termini economici e di tempo per il cittadino. Questo ridurrà l’erogazione degli stessi servizi tramite la modalità tradizionale, rendendoli più efficienti e disponibili ai soggetti, spesso i più deboli, che continueranno ad usufruirne di tale modalità.

 

Per poter commentare la notizia occorre accedere al sito AUSED con il proprio User-id e Password.

AUSED VIDEOINTRODUZIONE


L'Italia dei CIO

Scopri le iniziative AUSED guardando il nostro video introduttivo. Learn More...
Benvenuti sul sito della nostra Associazione tra Utenti di Sistemi e Tecnologie dell'Informazione (AUSED), gruppo indipendente e senza scopi di lucro, nato nel 1976. Organizza incontri, seminari, corsi, gruppi di studio, indagini caratterizzati da elevata professionalità ed estrema concretezza. Attuale presidente: Andrea Provini, CIO di Bracco Imaging S.p.A. Scopri tutti i vantaggi della nostra associazione!

 

 

Agenda AUSED

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Scopri i GdL e Osservatori AUSED

Segnalato da AUSED

Gruppo AUSED FARMA online

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo FARMA di AUSED su Linkedin. Per partecipare è richiesta l'iscrizione, in quando si tratta di un Gruppo Chiuso riservato a chi opera in ambito informatico nel settore Farmaceutico.
Vieni a trovarci!

Gruppo AUSED GUPS online

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo GUPS di AUSED su Linkedin. Per partecipare è richiesta l'iscrizione, in quando si tratta di un Gruppo Chiuso riservato a utilizziatori e prospect delle soluzioni SAP.
Vieni a trovarci!

Appuntamento Online!

AUSED ti invita a frequentare il Gruppo generale AUSED su Linkedin: siamo già oltre 300!

Vieni a trovarci!

Telefono Amico AUSED

 

Partner AUSED

S5 Box

CB Login

Register

You need to enable user registration from User Manager/Options in the backend of Joomla before this module will activate.